Copie digitali di di stampi per dispositivi ortottici

Riepilogo: Un produttore di dispositivi ortotici doveva trovare un modo per creare copie digitali precise delle sue centinaia di stampi per dispositivi ortotici, con il minimo di sforzo e di tempo.

Obiettivo: Scansionare degli stampi per dispositivi ortotici in un 3D altamente dettagliato utilizzando due scanner 3D portatili montati davanti a una piattaforma girevole motorizzata, con un tempo di scansione di 30 secondi ciascuno, e una post elaborazione di circa 5 minuti.

Strumento utilizzato: Artec MH, Artec L

Il cliente RSI Johannes Carstens, proprietario del SC Medical Supply Store, utilizza lo scanner Artec MH già da circa 2 anni e mezzo. Recentemente ha deciso di aggiungere uno scanner Artec L alla sua gamma di attrezzatura tecnica. L'obiettivo era quello di generare velocemente e facilmente copie digitali di centinaia di stampi per dispositivi ortottici dei pazienti che si sono impilati negli anni e di sbarazzarsi degli stampi per liberare spazio di immagazzinamento.

Il processo:

1. Scansione dello stampo per dispositivo ortottico

Il nuovo sistema SC di scansione consiste di scanner Artec MH e L montati su un cavalletto a testa doppia che permette l'utilizzo di due scanner simultaneamente in una configurazione a bundle e una configurazione a piattaforma girevole  motorizzata posizionata a una distanza adeguata davanti al cavalletto. Per effettuare una scansione completa a 360°  ci vogliono 30 secondi a 15 fps.

2. Post-elaborazione nell'Artec Studio.

La post-elaborazione dei dati è automatizzata parzialmente. Essi utilizzano un singolo comando macro che inizia una sequenza ottimizzata delle istruzioni e dei parametri. Ci vogliono circa 5 minuti comprendendo il riempimento di tutti i fori e la pulizia manuale dei disturbi.

3. Riciclaggio dello stampo del dispositivo ortottico fisico.

4. Una volta che le loro copie digitali sono disponibili, gli stampi fisici non sono più necessari, quindi vengono scartati per essere riciclati.

Come spiega Johannes Carstens, i vantaggi principali di questo nuovo sistema di scansione sono:

1. Non è più necessario tenere gli stampi fisici.

2. Tutti sono in grado di creare una copia digitale 3D in una questione di minuti.

3. Una replica digitale 3D contiene tutte le informazioni dello stampo ed è perfettamente compatibile con le applicazioni a valle nel settore ortopedico per tali scopi quali la misurazione, l'analisi, deformazione & modellazione della forma, produzione e documentazione.

4. Inoltre il settaggio può essere configurato per consegnare scansioni di elevata qualità da pazienti veri in meno di un minuto e con una minima interazione da parte dell'utente.

Johannes Carstens ha detto alla Artec che l'azienda è contenta del proprio scanner Artec L e l'unica richiesta che essi hanno per eventuali migliorie è l'alloggiamento dello scanner -L, in quanto non ha un'impugnatura e non è a volte semplice da tenere. Noi apprezziamo sempre i suggerimenti dei clienti e lavoreremo per rendere gli scanner ergonomicamente perfetti.

Contattaci