Threeding.com aggiunge reperti dell'Antica Grecia alla serie di modelli di stampa 3D

14 gen 2016

Il mercato della stampa 3D utilizza gli scanner professionali Artec per catturare digitalmente la storia in alta definizione e a colori vivaci.

Sofia, Bulgaria e Palo Alto, California 14 gennaio 2016 – Threeding.com, una start-up in rapida crescita per modelli stampabili in 3D, ha annunciato oggi il suo ultimo progetto di conservazione del patrimonio storico per la digitalizzazione in 3D di oggetti d’arte unici dell’Antica Grecia. La collezione viene resa disponibile sulla propria piattaforma online in formato facile da stampare in 3D.

Il progetto è stato condotto in collaborazione con  Artec 3D, un importante sviluppatore e produttore di hardware e software 3D professionale, e Krasi Todorov, celebre artista e inventore di ZN ART, che ha sostenuto il team di Threeding durante l’intero processo di restauro.

La comunità di Threeding sarà ora in grado di scaricare e stampare in 3D sculture, statuette, busti e molti altri reperti.

La collezione comprende centinaia di reperti provenienti da diversi periodi storici dell’Antica Grecia. La comunità di Threeding sarà ora in grado di scaricare e stampare in 3D sculture, statuette, busti e molti altri reperti. Questo darà a chiunque la possibilità di toccare e sentire con mano pezzi di storia e perfino di creare un piccolo museo domestico.

La maggior parte dei reperti originali appartiene a una collezione privata, il cui proprietario ha chiesto di rimanere anonimo. Il team di Threeding ha utilizzato gli scanner ad alta risoluzione Spider ed Eva, oltre al proprio software Artec Studio, per scansionare in 3D i reperti e creare modelli digitali in 3D da stampare. Il resto dei modelli è stato ricreato dal team di Threeding con l’aiuto di Krasi Todorov.

Su richiesta, la collezione verrà resa disponibile come oggetto in 3D realizzato in materiale laminare attraverso ZN ART, un’originale tecnologia basata sull’innovazione e l’hardware. I primi modelli sono attualmente disponibili su Threeding.com e comprendono fra gli altri la Testa di Igea, la Venere di Milo e la Testa di Zeus.

I primi modelli sono attualmente disponibili su Threeding.com e comprendono fra gli altri la Testa di Igea, la Venere di Milo e la Testa di Zeus.

“Creare questa collezione di modelli stampabili in 3D di sculture dell’Antica Grecia è una pietra miliare per noi”, ha commentato Tzveta-Maria Partaleva, cofondatrice di Threeding.com. “Anche se già disponiamo di splendidi oggetti antichi in formato stampabile in 3D da altri progetti museali, questi reperti hanno un enorme significato per la storia dell’umanità e rendono Threeding un partner molto desiderabile per tutti i musei e i collezionisti che intendono presentare i propri oggetti in modalità facile da stampare in 3D”.

"Utilizzando i leggerissimi scanner 3D palmari e una piattaforma di software avanzato, Threeding è riuscita ad aggiungere ancora più valore alla propria notevole collezione storica"

“Siamo onorati di essere ancora una volta il collaboratore di scelta per le scansioni in 3D dei progetti di restauro di Threeding”, ha commentato Artyom Yukhin, presidente e CEO di Artec 3D. “La cattura di antichi reperti è un’operazione delicata, che richiede strumenti in grado di operare con rapidità, efficienza e precisione. Utilizzando i leggerissimi scanner 3D palmari e una piattaforma di software avanzato, Threeding è riuscita ad aggiungere ancora più valore alla propria notevole collezione storica”.

“Presto aprirà un portale ZN ART, che consentirà di ottenere modelli spaziali ZN ART (puzzle)”, spiega Krasi Todorov, autore di ZN ART – Museum from Paper. “È una nuova opzione per la formazione e la modellazione spaziale sistematica, nella quale ognuno di noi è un autore. A differenza del modello stampato in 3D già pronto, ZN ART offre un sistema costruttivo con contenuto che consente la creazione armoniosa da parte dell'autore di oggetti spaziali realizzati in materiale laminare di alta qualità”.

Una volta completato questo progetto, ci saranno oltre 1.000 oggetti da museo disponibili da acquistare in formato pronto da stampare in 3D.

Questa iniziativa segue il successo della collaborazione fra Threeding e diversi musei europei, che ha consentito a Threeding di diventare il più grande archivio di reperti storici stampabili in 3D. Una volta completato questo progetto, ci saranno oltre 1.000 oggetti da museo disponibili da acquistare in formato pronto da stampare in 3D.

Informazioni su Threeding.com

Threeding è un mercato di stampa 3D e una comunità per modelli di stampa 3D. La start-up è stata fondata nel 2013 da un gruppo di studenti provenienti dalla Accademia Nazionale d’Arte Bulgara, sotto la direzione di Tzveta-Maria Partaleva e Stan Partalev. Threeding è l’unico mercato di stampa 3D che offre modelli di reperti storici stampabili in 3D. Per ulteriori informazioni, visitare www.threeding.com.

Informazioni su Artec 3D

Artec 3D è un importante produttore di hardware e software per scansione 3D professionale, sviluppati da un team di esperti nella raccolta ed elaborazione di superfici 3D e nel riconoscimento facciale biometrico. Rapidi ed efficienti, gli scanner Artec sono utilizzati in diversi settori, compresi ingegneria, sicurezza, medicina, intrattenimento, design, moda, conservazione del patrimonio e molti altri. L’azienda ha società controllate negli Stati Uniti (Palo Alto), in Russia (Mosca) e in Lussemburgo. Per maggiori informazioni su Artec 3D, visitare www.artec3d.com.

Informazioni su Krasi Todorov

Krasi Todorov è l’autore e il designer di ZN ART – Museum from Paper, Regional history museum – Vratza, il primo museo del genere al mondo che rivela il prossimo livello di sviluppo umano e acquisizione di conoscenza della civiltà, quello in cui il contenuto e la consapevolezza guideranno il processo educativo e quando sarà possibile scambiare informazioni o comunicare la cultura in modo più liberatorio e creativo. Per maggiori informazioni su Krasi Todorov, visitare http://artbox88.com/krasi.