Forbes, report di MSN su come la scansione 3D unita alla fenotipizzazione può aiutare a nutrire il mondo

08/07/2021

Di Kanyanta Mubanga

Nelle notizie di questi giorni si legge un intero catalogo di tutto ciò che non va nel mondo in questo momento. Quindi, ogni tanto, è piacevole ascoltare una storia positiva. Quando questa storia coinvolge la tecnologia 3D capace di fare la differenza è ancora più emozionante.

La notizia che ci riempie di gioia in questo momento riguarda il loietto. Un tipo di erba che viene data come mangime al bestiame. E sì, non sarai il primo ad osservare che "emozionante" non è esattamente in cima alla lista degli aggettivi che assoceresti al loietto. Ma una migliore resa del loietto avrebbe un impatto significativo sulla produzione di agricoltori e allevatori, cosa di cui sappiamo tutti che il mondo ha bisogno..

Il loietto perenne è popolare per l'alimentazione del bestiame, m a in alcuni luoghi si perde fino al 20% della resa della pianta a causa della precoce frantumazione dei semi

Chiaramente la nostra è una visione condivisa, dato che abbiamo notato che anche alcuni altri hanno condiviso con entusiasmo questa storia.

Forbes ne è stata ispirata quanto noi, affermando che la tecnologia di scansione 3D sviluppata per la Stazione Spaziale Internazionale potrebbe aiutare a nutrire le persone sulla terra. MSN è stato ancora più ottimista nella sua valutazione, dichiarando che la scansione 3D, insieme alle antiche abilità di fenotipizzazione, potrebbe benissimo porre fine alla fame nel mondo.

Sembra qualcosa che potrebbe piacere a tutti, giusto? E se ti stai chiedendo cosa sia in realtà la fenotipizzazione: è una parola molto specifica per qualcosa che può essere spiegato in modo abbastanza semplice: migliorare i raccolti identificando le piante con i tratti più desiderabili.

Utilizzando gli scanner Artec 3D, gli agricoltori possono identificare più facilmente le piante con i tratti più desiderabili e quindi migliorare i raccolti

Più facile a dirsi che a farsi, però. In questo caso, ad esempio, le spighe di loietto dovevano essere precedentemente misurate a mano per identificare le piante migliori. Ma Travis Tubbs, un ufficiale della US Space Force, ha scoperto che Artec Space Spider ha notevolmente semplificato il compito. Lo scanner 3D ad alta risoluzione gli ha permesso di catturare con precisione le punte di loietto e di contare letteralmente quanti semi stavano perdendo alcune piante. Puoi leggere altro a questo proposito qui.

Quindi, ecco qua: una storia positiva, commovente ed edificante. Resta da vedere la realizzazione di queste ambiziose previsioni, ma è certamente incoraggiante considerare le possibilità e vedere i progressi compiuti. Faremo il tifo fino alla fine.

L'articolo di MSN è presente anche in tedesco su weltderwunder.de, Focus.de e msn.com.