Come eseguire una scansione 3D con uno scanner portatile a luce strutturata

Una volta scelto il giusto scanner 3D per la tua applicazione, che si tratti di reverse engineering o di un progetto artistico o scientifico, è fondamentale sapere come ottenere i migliori risultati con il tuo dispositivo. Diversi tipi di scanner 3D richiedono approcci diversi per l'acquisizione dei dati 3D, ad esempio posizionando marcatori sull'oggetto, mantenendo l'oggetto perfettamente immobile o ruotandolo su una base girevole. Questo articolo si concentrerà principalmente su come scansionare un oggetto usando un dispositivo portatile a luce strutturata.

Per ottenere i risultati migliori a ogni scansione, assicurati che lo scanner 3D sia abbinato a un software 3D avanzato in grado di elaborare in modo rapido e accurato i dati acquisiti e di creare un modello 3D.

 

Prepararsi per la sessione di scansione 3D

A nessuno piacciono le interruzioni, quindi prima di iniziare la scansione, controlla di avere tutto pronto e a portata di mano. 

Se si sceglie di eseguire la scansione al chiuso di un oggetto che potrebbe richiedere un po' di tempo per l'acquisizione, assicurati di avere una fonte di alimentazione stabile e affidabile nelle vicinanze. Se l'oggetto che stai per scansionare è di grandi dimensioni, assicurati di poter accedere facilmente a tutte le sue superfici. Si consiglia di avere una sedia o una scala nelle vicinanze, nel caso in cui sia necessario salire più in alto. 

Ricorda che avere la giusta illuminazione è molto importante. Meglio non provare a catturare oggetti in condizioni di illuminazione non uniforme, che può avere un impatto sul colore del modello finale. Inoltre, evita la scansione di oggetti alla luce diretta del sole, poiché alcuni scanner 3D a luce strutturata possono avere difficoltà a catturare i dati quando l'oggetto è esposto a luce intensa. 

Se la tua scansione avrà luogo all'aperto, e non avrai nessun posto dove collegare lo scanner 3D, porta con te una batteria portatile. Ciò garantirà la possibilità di eseguire ore ininterrotte di scansione.

Cattura di oggetti / acquisizione dati 3D

Ricordare queste poche e semplici regole può fare una grande differenza nei risultati ottenuti durante le sessioni di scansione 3D.

  • Se si utilizza uno scanner 3D con geometria ibrida e tracciamento del colore, prova a scegliere oggetti con texture e geometria complesse. Ciò renderà più facile allo scanner 3D mantenere il tracciamento e compensare eventuali movimenti bruschi effettuati dai principianti nella scansione 3D.

  • Tieni presente che alcuni oggetti possono essere piuttosto difficili da scansionare, ad esempio superfici nere, lucide, trasparenti o sottili, ecc. possono richiedere una preparazione aggiuntiva. Questo può includere ricoprire l'oggetto con polvere di talco, posizionare su di esso marcatori o scegliere uno sfondo con molti colori e texture diversi.

  • Cerca di mantenere la distanza ottimale tra lo scanner e l'oggetto che stai catturando. Se posizioni lo scanner troppo lontano o troppo vicino all'oggetto, potresti perdere il monitoraggio e ottenere risultati insoddisfacenti.

  • Cerca di non fare movimenti improvvisi durante la scansione, ciò potrebbe causare la perdita del tracciamento dello scanner. Andare piano porta i migliori risultati. Assicurati anche di muovere il polso e tenerlo abbastanza rilassato. Questo ti permetterà di catturare l'oggetto da più angolazioni.

  • Piuttosto che guardare l'oggetto, tieni gli occhi concentrati sullo schermo del tuo computer o tablet durante la scansione, in questo modo sarai in grado di monitorare il processo di acquisizione e notare le aree mancanti o i punti problematici che si presentano.

  • Quando catturi digitalmente un animale o una persona, cerca di mantenerli i più fermi possibile. Se si spostano, puoi finire con dati danneggiati.

Scansione del corpo

Per molte applicazioni nel settore sanitario, CGI, arte e altri settori, l'utilizzo di uno scanner 3D portatile è un ottimo modo per avere la scansione dell'intero corpo di una persona in un batter d'occhio. Tuttavia, anche se questo metodo di acquisizione dei dati 3D è semplice, ci sono un paio di cose che dovresti tenere a mente se vuoi ottenere i migliori risultati possibili. 

Guarda il video sottostante per maggiori informazioni.

 

 

Questi sono solo alcuni consigli su come acquisire oggetti in 3D. Se hai domande o hai bisogno di aiuto con i tuoi scanner Artec 3D, non esitare a contattare il tuo rivenditore.

Contattaci