Hai mai desiderato di mettere un'opera d'arte nel tuo salotto? Non sarebbe bello passeggiare per un museo virtuale mentre ti rilassi sul divano? O magari ottenere una riproduzione in miniatura della tua scultura preferita? Ora puoi, con Artec!

Michelangelo ha realizzato il David nel sedicesimo secolo. Per secoli, la gente ha ammirato stupefatta la maestria dell'artista: la statua di 5 metri sembra quasi reale. Inizialmente questa statua faceva la guardia all'ingresso di Palazzo Vecchio, l'ex municipio di Firenze. Per proteggerla dal vento e dalla pioggia, fu trasferita nelle sale dell'Accademia di Belle Arti di Firenze. Una copia esatta in gesso di questa impressionante scultura si trova presso il Museo delle Belle Arti Pushkin a Mosca.

Ed è proprio qui che i dipendenti Artec si sono diretti a scansionare in 3D la scultura di Michelangelo. Per raggiungere la cima del gigante di 5 metri, il museo ha fornito alla squadra uno speciale ascensore. Data la leggerezza degli scanner Artec 3D, è stato possibile tenere in mano lo scanner e catturare facilmente la statua muovendosi su e giù sull'ascensore.

La tecnologia Artec non richiede l'applicazione di alcun tipo di marcatore sull'oggetto, rendendo lo scanner uno strumento inestimabile nella cattura di manufatti storici e archeologici. Per migliorare la raccolta di dettagli del modello 3D, il team ha deciso di utilizzare due tipi di scanner 3D: Artec L e Artec MH. Lo scanner L, pensato per la digitalizzazione di oggetti di grandi dimensioni, è stato utilizzato per catturare l'intera scultura. Per catturare i dettagli più piccoli come capelli, occhi e naso, il team ha utilizzato lo scanner Artec MH. La precisione di questo scanner consente di ottenere copie 3D di oggetti di medie dimensioni. Questo metodo combinato di due diversi tipi di scanner è particolarmente utile quando l'oggetto è di grandi dimensioni, ma presenta anche dettagli complessi. Clicca qui per leggere di un'altra situazione in cui due scanner si sono rivelati meglio di uno.

Alla fine, la scansione di questa grande statua ha richiesto diverse ore. Guarda il video per vedere come è stata fatta:

Guarda la galleria del sito Web di Artec per trovare altri modelli 3D di oggetti scansionati nel museo. Una galleria virtuale consentirà al Museo Pushkin di attrarre l'interesse dei giovani e portare la propria collezione più vicina al pubblico attraverso gli schermi dei loro computer.

Recentemente, abbiamo ricevuto un piccolo, meraviglioso regalo dal rivenditore autorizzato di Artec nei Paesi Bassi, 4C. Edwin Rappard, il proprietario di 4C, ha acquisito una scansione di David e l'ha stampata su una stampante 3D (una Solido SD300).

Questa mini replica (alta 20 cm e del peso di 150 g) è stata un pensiero carinissimo di cui faremo sempre tesoro. Allo stesso modo, copie di altri pezzi del museo potrebbero facilmente trovare posto nelle bancarelle dei souvenir che così spesso sembrano essere l'unica via per uscire dai musei ... che mistero!

Contattaci