Artec Group e Threeding Uniscono le Forze per Scansionare in 3D i Reperti di un Museo

28/10/2014

Threeding utilizzerà la tecnologia di scansione Artec 3D per scansionare manufatti storici dei principali musei dell'Europa centrale e orientale

Palo Alto, CA. 28 ottobre 2014 - Artec Group, azienda leader nello sviluppo e nella produzione di scanner 3D professionali, e Threeding.com, un marketplace in rapida crescita dedicato alla stampa 3D e alla condivisione di modelli 3D, hanno annunciato una collaborazione volta alla scansione 3D di artefatti storici. In base all'accordo, Threeding utilizzerà gli scanner 3D, il software e il know-how dei professionisti Artec per la scansione 3D di manufatti storici provenienti dai principali musei dell'Europa centrale e orientale. I modelli scansionati in 3D saranno pubblicati in un formato stampabile sul sito di Threeding e saranno disponibili per la vendita. Questo è il primo progetto su larga scala per la scansione 3D di patrimonio culturale a fini commerciali.

La partnership è il naturale prosieguo di una proficua collaborazione tra Threeding e i musei storici di Varna e Pernik. La società, utilizzando gli scanner 3D di Artec, ha già scansionato oltre 150 reperti, che sono già disponibili per la vendita in formato 3D stampabile. Tra gli oggetti scansionati vi sono antiche sculture e rilievi, antichi dettagli architettonici di origine greca e romana, armi medievali, icone, strumenti e molto altro.

La partnership consentirà a Threeding di aggiungere nuovi artefatti storici da tutto il mondo nel suo portfolio di modelli 3D stampabili. Inoltre, Threeding ha in programma un nuovo ciclo di scansioni presso i musei storici di Varna e Pernik, applicando la tecnologia di Artec per scansionare i reperti più piccoli.

"Siamo entusiasti di questa partnership. Offrire modelli per la stampa 3D di artefatti storici è una priorità fondamentale per noi, e l’accesso alla tecnologia di scansione all'avanguardia Artec 3D aumenterà significativamente la nostra offerta di modelli. Gli scanner 3D di Artec sono indiscutibilmente i migliori dispositivi per la digitalizzazione di manufatti storici", ha dichiarato Stan Partalev, co-fondatore di Threeding.com.

"Artec Group dedica molta attenzione all'applicazione della tecnologia di scansione 3D per la conservazione del patrimonio mondiale. È nostro piacere partecipare a questi progetti e dare il nostro piccolo contributo a questa importante iniziativa ", ha dichiarato Artyom Yukhin, presidente e CEO di Artec Group.

Il progetto andrà a beneficio anche delle parti ospitanti: i musei raccoglieranno una royalty da ogni vendita e saranno in grado di utilizzare tutte le scansioni per progetti scientifici e didattici. Questo aspetto del progetto è di grande importanza, dato che la maggior parte dei musei dell'Europa centrale e orientale hanno budget limitati. Con questo progetto, Threeding e Artec li aiuteranno finanziariamente e sosterranno lo sforzo paneuropeo per la digitalizzazione del patrimonio storico e culturale europeo.

Informazioni su Artec Group

Artec Group è leader di mercato a livello mondiale nello sviluppo e produzione di hardware e software per la scansione 3D professionale. Estremamente veloci ed efficienti, gli scanner 3D Artec sono utilizzati da migliaia di persone in tutto il mondo. La missione di Artec è di scatenare una rivoluzione 3D, portando le tecnologie 3D a tutti, ovunque.

Informazioni su Threeding

Threeding è un marketplace dedicato alla stampa 3D e una community dedicata ai modelli 3D stampabili. La start-up è stata fondata nel 2013 da un gruppo di studenti dell'Accademia Nazionale d'Arte Bulgara, guidati da Tzveta-Maria Partaleva e Stan Partalev. Threeding è l'unico marketplace dedicato alla stampa 3D che offre modelli 3D stampabili di artefatti storici. Per ulteriori informazioni, visitate www.threeding.com.