Esplorando la sponda occidentale del lago Turkana

11/09/2014

Il nostro viaggio a Nairobi è stato spostato a causa di un improvviso acquazzone, un evento molto raro in questa parte del mondo. Abbiamo perso un po 'di tempo  aspettando - il nostro aereo Cessna a quattro posti non era sicuro per volare con questo tempo - ma il lato positivo è che abbiamo incontrato il direttore del TBI Lawrence Martin e alcuni suoi colleghi, venuti nel nostro campo con un aereo Caravan a dieci posti, portandoci cibo e altri rifornimenti.

Durante la cena, abbiamo mostrato le nostre scansioni agli archeologi, ed è stato un piacere vedere le loro reazioni. Uno di loro ha detto "Wow, ora non dovrò più viaggiare tra i campi e attraversare confini! Mi basterà fare una scansione e caricarla sul computer. Quanto tempo risparmiato! È incredibile, puoi vedere ogni crepa!"

Dopo cena abbiamo portato l'aereo a 10 posti sulla sponda occidentale del Lago Turkana e siamo atterrati a Turkwel, dove TBI ha un'altra struttura.

Attraversando il lago Turkana.

Una volta attraversato il lago in aereo, abbiamo notato una notevole differenza tra la flora delle due rive: c'erano più alberi e meno cespugli spinosi in questa parte del deserto. Dal cielo le case locali sembravano in migliori condizioni di quelle di Illeret, che sono per la maggior parte fatte di materiali di scarto. Qui erano intrecciati da rami e ramoscelli e circondati da ottime recinzioni.

Una casa a Turkwel.

Mentre atterravamo, Francisco ha visto un miraggio nel deserto: era sicuro di poter vedere un grande lago in lontananza (e ci è voluto un po 'di tempo per convincerlo dello sbaglio...)

Una volta atterrati, siamo saliti su due auto che ci stavano aspettando. Le persone del villaggio che vedevo mentre osservavo dal finestrino avevano un aspetto migliore degli abitanti di Illeret.

Lawrence ha spiegato che lì c'era più vegetazione per pascolare il bestiame, e che la vicinanza di un fiume e del lago rende l'acqua più accessibile alla popolazione locale. Hanno anche stabilito alcuni legami commerciali con Nairobi per comprare carbone di legna.

Il campo di Turkwel è più grande e meglio attrezzato di quello di Illeret, e la vista dalla sala da pranzo del fiume è straordinaria, ma questa zona ha molti meno fossili. Tuttavia, TBI prevede di invitare in questo campo studenti e archeologi da tutto il mondo.

Il campo di TBI a Turkwel.

Il meticoloso lavoro di pulire dalla roccia le ossa fossili può richiedere persino mesi.

La mattina dopo, sul presto, siamo volati a Nairobi, e di nuovo abbiamo dovuto cambiare i nostri piani a causa del tempo - le forti piogge ci hanno costretto ad atterrare all'aeroporto internazionale di Nairobi, non a quello privato che pensavamo di usare. Diverse ore dopo, sono partito da lì per Mosca, mentre Francisco ha preso un volo per Lima...

Mi mancherai, rete per zanzare.

Contattaci