Celebrando 10 anni insieme con un grande concorso a premi e 2 anni di garanzia sul nuovo hardware

10/07/2017

Da una piccola società fondata da amici universitari a un protagonista del mercato globale, 10 anni sono passati in un flash a luce strutturata. Ciononostante, le cornici del nostro viaggio sono un’enorme quantità di lavoro di squadra e scoperte emozionanti.

Voi, i nostri clienti, continuate ad essere la misura più importante per il successo. Vi invitiamo a condividere i nostri festeggiamenti con l'opportunità di vincere la tecnologia all’avanguardia Artec 3D. Siamo anche felici di annunciare una garanzia di due anni su tutti i nuovi scanner 3D.

"Vedere come persone in una vasta gamma di industrie, dal design industriale alla computer grafica, usano i nostri scanner 3D è stato uno degli aspetti più gratificanti per noi di Artec 3D", afferma Art Yukhin, presidente e CEO di Artec 3D. "Offrire ai professionisti la scansione 3D in modo intuitivo, con cattura rapida, precisa e facile continua ad essere il nostro obiettivo nei nostri futuri lavori".

Il CEO di Artec 3D Artyom Yukhin

Portare la scansione 3D a chiunque

Nel 2000, il mercato degli scanner 3D era dominato da soluzioni laser il cui prezzo partiva da circa 45.000 dollari ed erano utilizzati da ingegneri esperti. Noi di Artec abbiamo visto il potenziale per migliorare la facilità d'uso e fornire soluzioni accurate per la scansione 3D adatte a tutti i professionisti. Oggi le industrie più diverse come il design industriale, l'assistenza sanitaria e l'archeologia beneficiano delle nostre soluzioni per la scansione 3D.

Nel 2008 sono stati rilasciati i primi scanner 3D: soluzioni di alto livello che anche le piccole medie imprese potevano permettersi. Pensati per la scansione di oggetti sia piccoli che grandi, 3 scanner denominati S, M e L hanno offerto un approccio completamente nuovo per acquisire con precisione la geometria degli oggetti in un modello 3D. Questo focus sulle esigenze degli utenti continua ancora oggi. Durante le manifestazioni, i nostri scanner 3D sono stati immediatamente ricevuti con entusiasmo, talvolta persino ottenendo standing ovation (!).

Il primo prototipo di scanner è stato rilasciato nel 2008 - il nostro primo cliente è stata una società di lingerie belga.

Nel 2008, 20 distributori in 15 paesi hanno scelto la tecnologia Artec; tutti quanti continuano a lavorare con noi fino a oggi. Le nostre partnership continuano ad evolversi e ad essere una parte importante del successo di Artec e dei nostri utenti. Nel 2014, siamo diventati un Associato di Ricerca SOLIDWORKS, nel 2015 un SOLIDWORKS Solution Partner e nel 2017 la nostra collaborazione con Wacom Co., Ltd ha portato il software Artec Studio agli utenti di MobileStudio Pro. Siamo molto grati per il lavoro di squadra con i nostri partner che ci aiuta a migliorare.

Lo Scanner Artec M in uso

In viaggio verso le stelle 3D

Rilasciato nel 2009, lo scanner MH 3D si è rivelata una popolare soluzione di scansione 3D portatile per creare modelli geometrici 3D di oggetti di medie dimensioni. La band musicale Linkin Park lo ha messo a buon uso nel loro video di “A Light That Never Comes.”

Il personaggio del cantante dei Linkin Park Chester Bennington è stato creato con l'aiuto dello scanner Artec MH.

Solo un anno dopo, MHT ha migliorato il suo predecessore aggiungendo il rendering delle texture. Arnold Schwarzenegger è stato scansionato con un MHT per ottenere gli straordinari effetti speciali di Terminator Genisys.

Scansione 3D di Arnold Schwarzenegger con MHT

Trucco ibrido con computer grafica

L'uso creativo della scansione 3D nella computer grafica e negli effetti speciali nei blockbuster hollywoodiani continua ad evolversi. Film pluripremiati come Le cronache di Narnia, World War Z, I Vendicatori, Avatar e Jurassic World hanno tutti beneficiato dell'immaginazione e delle abilità delle squadre di effetti speciali e computer grafica che utilizzano la scansione 3D. In qualche caso, queste squadre stanno ancora usando oggi MHT: gli scanner Artec sono costruiti per durare!

Lo scanner L di Artec usato per eseguire la scansione di un costume per il film Le Cronache di Narnia.

Il nostro debutto su Netflix è arrivato con la serie di cartoni animati BoJack Horseman seguito da varie apparizioni televisive, da The Big Bang Theory a Sleepy Hollow, e da un drama fantascientifico giapponese cin cui alcuni scienziati scansionano scene del crimine in 3D.

Per gli appassionati di documentari, il 2016 ha visto la BBC Earth e David Attenborough riunire la scansione 3D, le immagini computerizzate e l'animazione per dare vita al Dinosauro Gigante, la più grande creatura che abbia mai camminato sulla terra.

Vere persone, veri scienziati

Da presidenti e licantropi a un antenato umano recentemente scoperto, Eva, nato nel 2012, ha permesso di scansionare praticamente chiunque, qualunque cosa, ovunque.

Sia che tu sia alla Smithsonian per creare il primo ritratto di un presidente in 3D, uno scienziato forense che cattura accuratamente una scena del crimine o un archeologo che si avventura sottoterra, Eva è la vera definizione della versatilità e della durabilità in uno scanner 3D portatile. Con un facile set up, continua ad essere il nostro scanner 3D più popolare.

Con l’innovazione sempre in mente, è stato eccitante vedere Eva venire utilizzato nella ricerca e nell'innovazione da scienziati universitari in ogni continente, nella Scozia e nel Lussemburgo in Europa, negli Stati Uniti e Canada nell'America del Nord, nel Sud Africa in Africa, nel Giappone e nella Cina in Asia.

Anche il design personalizzato ha visto Eva in azione. Per esempio il leader del mercato ortopedico, Pohlig GmbH ha collaborato con l'appassionato di pesca a mosca Martin Clemm, che ha subito un incidente che gli ha causato paralisi parziale. Una protesi personalizzata ha permesso a Martin di riprendere la pesca a mosca.

Protesi su misura

Martin a pesca

Dal design personalizzato al design industriale, Eva viene impiegato nel reverse engineering, nel controllo qualità e nella risoluzione dei problemi durante lo sviluppo del prodotto. Fornitori automobilistici globali, come Hyundai, hanno integrato Eva e Artec Studio nei loro processi di progettazione industriale e di sviluppo. Utilizzando accurate scansioni 3D nei principali software CAD / CAM, quali AutoCAD, Geomagic e SolidWorks, è possibile risparmiare tempo, testare con precisione la velocità e consentire una più veloce iterazione.

Scansione di condutture idriche con Eva

Lo scanner Eva 3D usato per catturare un componente in una fonderia del Wisconsin

Scansione rapida in cabina

Lanciato nel 2014, lo Shapify Booth consente di catturare un modello 3D di qualcuno in soli 12 secondi in modo rapido, semplice e sicuro. Queste esatte repliche 3D sono perfette per avere un souvenir e anche adatte alla realtà virtuale (VR) e alle applicazioni di ricerca come quelle dell'Università del Lussemburgo. L'abbigliamento personalizzato e i guardaroba virtuali sono alcune delle potenziali applicazioni di questa potente tecnologia che scansiona ed elabora automaticamente fino a 800 persone al giorno.

Shapify Booth

Shapify Booth in azione al Comi Con di Salt Lake

Complesso design industriale

Spider, lanciato nel 2013, è diventato rapidamente il prodotto preferito per progettisti di prodotti, designer e professionisti del controllo qualità grazie alla sua elevata precisione e velocità. Utilizzato per acquisire dati accurati di oggetti complessi, questo scanner portatile 3D è diventato parte di soluzioni di scansione personalizzate e processi di produzione additivi.

Esempio di controllo industriale / controllo qualità

Ma forse le avventure di Spider, di cui siamo più orgogliosi, rappresentano persone coraggiose che spostano i confini della scienza. Ne sono esempio Ken Steward e il suo team, che presso l'Ospedale Reale per Bambini di Edimburgo aiutano i bambini con malformazioni congenite dell'orecchio.

Realizzare impianti stampati in 3D per bambini con deformità dell'orecchio con Spider

Nel 2015 Spider si è evoluto in Space Spider per soddisfare le esigenze ambientali dello spazio, così come le applicazioni CAD che richiedono risultati precisissimi e metrologici. (Intanto, sulla Terra, lo scanner 3D MHT era già stato utilizzato nella produzione di sistemi di supporto vitale utilizzati per sopravvivere nello spazio.)

La scansione di bordi acuti, parti in movimento e superfici strutturate è diventata una realtà con la tecnologia di raffreddamento che raggiunge e mantiene le temperature ottimali all’interno allo scanner in modo rapido. Gli oggetti vengono catturati con una precisione fino a 50 micron e risoluzione fino a 100 micron.

Artec Space Spider vince il premio "New Equipment Digest" nel 2016

Scansioni di fossili rinvenuti in Kenya con Space Spider

Un preciso modello 3D

Nel 2016 abbiamo spostato la nostra attenzione sull’ottimizzazione del software di scansione e post-elaborazione Artec Studio. La versione 11 ha vinto molti premi grazie all'introduzione della modalità 'autopilot' che ti guida attraverso il processo per ottenere scansioni 3D accurate e veloci. Studio 12, rilasciato quest'anno, è stato implementato seguendo i consigli dei clienti che hanno costituito il 75% delle nuove funzionalità (tra cui ridurre i requisiti RAM e lo spazio su disco necessario per memorizzare i progetti).

Sia gli utenti nuovi che gli esperti si sono innamorati delle nuove funzionalità, come la rimozione automatica della base e la visualizzazione del modello 3D in tempo reale. Questo è il primo passo in direzione della scansione basata su intelligenza artificiale che consente la scansione "punta e cattura". Poiché Artec Studio comprende automaticamente l'ambiente e l'oggetto della scansione le impostazioni vengono scelte automaticamente, rendendo l'elaborazione di dati professionali in 3D facile per chiunque.

Artec Studio 12

Il futuro senza vincoli della scansione 3D

Il 2017 ha visto l'introduzione di Leo; Con una velocità senza precedenti, una precisione e un campo visivo eccezionale, questo scanner portatile 3D basato su intelligenza artificiale è una rivoluzione. Senza bisogno di cavi o di un computer separato, questo è il primo scanner 3D autonomo, che offre il più semplice processo di scansione 3D. L'esperienza utente si basa sugli sviluppi di Artec Studio ed è ora simile a riprendere un video: è l'esperienza di scansione 3D con la più breve curva di apprendimento mai realizzata.

Scansione con Leo

Ogni scanner 3D che produciamo è assemblato utilizzando i componenti migliori e più resistenti e controllato minuziosamente prima di lasciare le nostre fabbriche. I nostri scanner sono pensati per durare. Siamo lieti di annunciare una garanzia di due anni su tutti i nuovi scanner 3D!

Come con Artec Studio e i predecessori di Leo, ci piace sentire ogni modo innovativo e interessante in cui la nostra tecnologia di scansione 3D viene utilizzata. Dato che ci stiamo preparando per i prossimi dieci anni, i tuoi feedback sono essenziali per continuare i progressi nel mondo della scansione 3D.

Invitiamo tutti i proprietari/utenti a condividere questa pietra miliare per avere l'opportunità di vincere una licenza a vita di Artec Studio 12 o uno scanner 3D Artec di vostra scelta!

Per partecipare, rispondete a queste semplici domande!

Contattaci