Webinar tenuto da esperti sull'ingegneria inversa con gli scanner 3D Artec e le soluzioni Geomagic

Desiderate ottenere ancora di più dalla vostro scanner Artec 3D? Allora venite con 3D Systems e Indicate Technologies a prendere parte a un webinar unico nel suo genere! Questa impresa educativa congiunta porta gli esperti direttamente a casa tua, in modo da poter massimizzare il potenziale del tuo dispositivo Artec 3D combinato con le soluzioni di reverse engineering di Geomagic.

Nel primo webinar (il 6 settembre alle 21, ora italiana), 3D Systems ed Indicate Technologies daranno dimostrazione di come eseguire procedure di reverse engineering con rapidità e precisione utilizzando gli strumenti di imaging Artec 3D e Geomagic for SolidWorks.

Leader globale nel settore degli scanner 3D portatili, Artec 3D offre un’eccellente gamma di soluzioni di imaging dalle alte prestazioni, inclusi i suoi imager best seller Eva e Space Spider. Entrambi pesano poco meno di un chilo, e producono incredibili immagini 3D ad alta risoluzione con incredibile facilità, precisione e potenza. Per le industrie di tutto il mondo, gli scanner 3D Artec sono noti per la loro versatilità e portabilità, rendendoli dispositivi indispensabili per catturare geometrie complesse, colori brillanti e ricche texture. Sia che si tratti di garantire la qualità o di digitalizzare dati di progettazione, utenti di ogni tipo di industria, da quella automobilistica all’aviazione, apprezzano come Artec 3D sia in grado di rendere più semplice qualsiasi progetto.

Aggiungete Geomagic per SOLIDWORKS al mix e avete una formula solida e senza complicazioni per il reverse engineering. Sia che scegliate di riesumare vecchi progetti per crearne di nuovi, recuperare dati persi o danneggiati, o semplicemente costruire modelli e prototipi, combinando le soluzioni hardware Artec 3D con Geomagic per SOLIDWORKS potrete risparmiare tempo, energia e risorse.

Non vedi l’ora di saperne di più? Registrati ora e segna subito sul tuo calendario: il 6 settembre alle ore 21 e il 27 settembre alle ore 21.

Contattaci